Loading...

Chi è Isoipse

Isoipse è un gruppo di facce allegre e teste frizzanti.
Isoipse è una squadra di professionisti vari
che vogliono dedicarsi allo sviluppo e alla promozione del territorio montano,
senza però per questo dover rinunciare alle proprie ambizioni lavorative.

Isoipse è un team variegato formato da antropologi, sociologi, architetti, comunicatori, educatori museali...
Per i propri progetti, Isoipse costituisce gruppi di lavoro multidisciplinari,
attingendo alle competenze dei propri associati
o creando nuove collaborazioni con (più e meno) giovani del territorio.

Alt

 

Per Isoipse, Alessandro (alessandromoretto.it) si occupa di ripristino e valorizzazione dei paesaggi terrazzati, e lavora in particolare sull'archetipo dei muri a secco. Si interessa anche di architettura rurale: scrive e coordina progetti di studio e analisi volti alla promozione e all'ideazione di nuovi linguaggi e fruizioni per l'architettura rurale, bellunese e non.

Alessandro Moretto
Architetto
Team Isoipse

 

Alice ha studiato Lettere Moderne e giornalismo, a Padova, Urbino e Venezia. Tra la scrittura, la gestione di siti e pagine social, l'editing, la cura di campagne comunicative, è giornalista professionista, insegna italiano agli stranieri, ha scritto una guida turistica semiseria alle Dolomiti, si interessa di studi di genere, storia orale, periferie e fenomeni di spopolamento.

Alice Cason
Giornalista
Team Isoipse

 

Chiara ha conseguito un dottorato di ricerca in Transborder Policies for Daily Life presso l’Università degli Studi di Trieste. Attualmente lavora presso l’ufficio di pianificazione sociale del Comune di Trieste, collabora con diversi Enti e si interessa ai temi dello sviluppo locale dei territori marginali e montani, delle politiche sociali e dell’immigrazione.

Chiara Zanetti
Sociologa
Team Isoipse

 

Daniele collabora con Isoipse negli ambiti di ricerca, progettazione e sviluppo delle attività atte alla tutela e divulgazione delle identità architettoniche e paesaggistiche del territorio. Attualmente è impegnato nello studio delle realtà terrazzate e nella divulgazione delle specificità architettoniche e paesaggistiche locali.

Daniele Reale
Architetto
Alt

 

Laureata in Antropologia, si è in seguito specializzata in tematiche demo-etnoantropologiche, anche facendo ricerca su campo. Dal 2010 collabora con il Museo Etnografico delle Dolomiti: idea e realizza eventi, percorsi e laboratori didattici. Dal 2012 lavora anche come docente di Lettere.

Elisabetta Feltrin
Operatrice didattica
Alt

 

Ha studiato Lettere a Padova, poi in una scuola di scrittura a Torino, dov'è rimasto sei anni (a Torino, nella scuola solo due). Poi la grande città era troppo trafficata, urbanizzata, cementificata, in generale antropizzata, e allora se n'è tornato sotto il Pizzocco cercando qualcosa da fare. Ma sempre senza esagerare.

Fabio Dal Pan
Alt

 

Dottorando in Urbanistica con laurea in Architettura. Le sue principali attività ruotano attorno al mondo della ricerca dove il paesaggio e il territorio diventano dispositivi di analisi, progetto e rappresentazione. Si interessa in particolare alla trasformazione spaziale nei processi di transizione energetica, nei paesaggi agrari e nei contesti montani.

Fabrizio D'Angelo
Architetto e urbanista
Alt

 

Francesca ha studiato Antropologia a Venezia. Si occupa di formazione nei musei utilizzando metodologie di didattica attiva e sperimentando strategie innovative per avvicinare i ragazzi al patrimonio. Coordina il gruppo di operatori del Museo di Seravella. Si interessa di cultura popolare alpina, di tradizioni del territorio montano, della loro tutela e valorizzazione.

Francesca Barp
Antropologa
Alt

 

Biologo marino, lavora come ricercatore a Copenhagen per diversi anni. Ha però nostalgia delle amate montagne, e decide di rientrare in Italia per dedicarsi alla grafica, studiando presso l’Università di Bolzano. Al momento si occupa di editoria, musei, e tutto quello che riguarda la carta stampata.

Jacopo Bridda
Grafico
Alt

 

Studia Lettere Antiche e Scienze della Formazione e si specializza in metodologie didattiche attive. E’ membro del Centro Ricerche sulle Didattiche Attive dell’Università di Bologna.  Autrice di articoli e saggi sui temi del gioco in educazione, i suoi interessi sono legati alla progettazione e realizzazione condivisa di percorsi didattici attivi capaci di sviluppare l’apprendimento a tutte le età e nei contesti più diversi.

Laura Sommavilla
Operatrice didattica
Team Isoipse

 

Marta è dottore in Antropologia: si occupa di musei e patrimonio, in particolare etnografico. Lavora come consulente di musei e istituzioni culturali, ha curato la realizzazione di mostre e allestimenti per raccontare comunità e territori. Per Isoipse si occupa anche di partecipazione: sperimenta - e inventa - modi per conoscere, documentare e narrare il patrimonio.

Marta Pascolini
Antropologa e museografa
Alt

 

Laureata in Filologia Moderna e Dottore in Geografia, alla ricerca delle molteplici relazioni tra cartografia e narrativa. Si interessa di valorizzazione del paesaggio, racconto della montagna e della natura. Ha studiato a lungo la narrativa di Mario Rigoni Stern e ora si occupa del rapporto fra la letteratura contemporanea e le terre alte. Insegna geografia all’Università di Padova.

Sara Luchetta
Geografa
Alt

 

Frequenta il liceo musicale e prosegue i suoi studi musicali al Conservatorio “G.Tartini” di Trieste. Dal 2018 lavora con di Isoipse in Val del Mis, nell’area dei Cadini del Brenton, come addetto alla vendita e infopoint.

Sebastiano Prade
Musicista
Team Isoipse

 

Susy è un'appassionata di comunicazione in tutte le sue forme, aperta alla sperimentazione di linguaggi interdisciplinari. Laureata in Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali, è impegnata da anni in progetti di valorizzazione e promozione del territorio Dolomitico. Si occupa di web marketing, gestione dei social network, pubbliche relazioni.

Susy Bigontina
Addetta marketing
Alt

 

Laureata in Conservazione dei beni culturali, con tesi in Antropologia culturale, lavora per anni come catalogatrice e ricercatrice sul campo, in ambito demoetnoantropologico. Oggi si dedica alla didattica museale. Si occupa dell’elaborazione e gestione di percorsi e laboratori didattici, operando in molteplici contesti educativi e per pubblici diversi (studenti, anziani, persone con disabilità).

Tatiana Zanette
Operatrice didattica
Alt

 

Specializzata in culture pastorali – con studi in Triveneto, centro Italia e Kyrgyzstan – Valentina utilizza il video come strumento per valorizzare la biodiversità culturale, i saperi locali e le trasformazioni socioeconomiche. Si interessa di temi legati alla montagna, ai fenomeni di ritorno alla terra, alle culture delle genti dolomitiche e lavora come operatrice didattica nei musei etnografici.

Valentina De Marchi
Antropologa e Film maker

Vuoi diventare anche tu un'Isoipsa?

Scrivici